Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti.
L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

  • carpe_diem_home.jpg
  • templare01.JPG
  • monumento_carso_home.jpg
  • iterun_rudit_home.jpg
  • croce1.jpg
  • leone_home.jpg
  • vallie.JPG
  • sangiorgio.jpg
  • tempesta.jpg
  • aquedotto.JPG
  • balder.jpg
  • montsegur.jpg
  • legionario.jpg
  • leone.jpg
  • pound.jpg

Certamente è facile farsi trascinare. Troppe sono le cose che stanno scomparendo e che, in un qualche modo è necessario tramandare. In questo mondo globalizzato in cui tutto viene consumato con una velocità stellare la nostra identità si perde, si sfilaccia. Ricominciamo a leggere e raccontare le nostre tradizioni, leggende, feste. Una nuova linea d'attacco culturale

 

Nelle prealpi lombarde, nel triangolo lariano sino al 1970 v'era una festa legata alle tradizioni agricole e contadine, la festa dei Narcisi. La festa si teneva in primavera ed era legata ai riti celtici della fertilità. Al mattino tutti si recavano nei prati e si raccoglievano tutti i narcisi.

Druidi, l'antica religione d'Europa, date e feste da ricordare. Non si tratta di folklore o di riproporre riti pagani, ma solo di avere la conoscenza dell'indissolubile legame per l'Uomo Europeo fra il misticismo pagano ed il misticismo cristiano.

Contatti:     Redazione     Web Admin     |     Privacy Policy     |     Cookie Policy     |    Disclaimer     |     Creative Common license

X

Right Click

No right click